Pagine

sabato 31 maggio 2014

#scrivilosuunfoglio

Ieri ero un po' giù perché avevo ceduto a qualcosa che faccio raramente: lamentarmi.
Un conto è muovere una critica verso qualcosa, attraverso scritti o elencare quello-che-non-va, un altro lamentarsi.
Ed era proprio per il fatto che 'scrivo, scrivo' e nessuno mi fila.. o meglio.. 'nessuno' inteso, un giornale o una casa editrice o un network..
Oggi, tardissimo, lo ammetto ho dormito 16 ore dopo due notti di insonnia date appunto da un malumore diffuso per via del lavoro.. apro Twitter e trovo #scrivilosuunfoglio.
Non è un caso!
Io non ci credo al caso, come diceva Einstein, che pure che scienziato che è stato sappiamo tutti, "Dio non gioca a dadi con l'universo".
Tra fotoni e bosoni e particelle dx lanciamo messaggi e muoviamo il mondo molto più di quel che apparentemente sembri.
E io ci credo.
Così ho detto vedi.. l'universo mi ha risposto.
Non fa niente se scrivi per un partito e nessuno ti paga tu #scrivilosuunfoglio ma scrivilo!
Non fa niente se scrivi su un giornale on line e il foglio è elettronico tu #scrivilosuunfoglio ma scrivilo!
Non fa niente se scrivi commedie che per ora nessuno conosce tu #scrivilosuunfoglio ma scrivile!
Non fa niente se scrivi favole che solo pochi bimbi hanno ascoltato tu #scrivilosuunfoglio ma scrivilo!
Non fa niente se qualcuno ti emula, ti ricalca, ti copia e incolla tu #scrivilosunfoglio ma scrivilo!
Non importa se gli altri ti prendono per pazzo, o peggio ancora per stupido..
Non importa se nessuno o pochi leggono le tue cose, non è per questo che nascono le idee dentro di te..
Non nascono per contare soldi immediati o meno e pubblico coinvolto..
Anzi..
Ieri un amico mi ha inviato tra i messaggi in cui cercavo di spiegare il mio malcontento e la mia demoralizzazione temporanea questo bigliettino e lo ringrazio perché è tanto semplice quanto vero!

Anche quando sei innamorato anche fosse solo di un'idea o a maggior ragione di una persona, sia che viva solo nei tuoi sogni o abiti ogni spazio oltre al tempo di tutte le tue realtà, che tu la veda poco o lo veda tutti i giorni #scrivilosuunfoglio ma #scrivilo.
Dopo tutto scrivere è come amare, non è importante tanto ricevere, quanto dare.


Elisa Pistolesi ©


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.