Pagine

mercoledì 30 aprile 2014

Unar gran cazzata sinistronza

Si sente dire ovunque che Renzi non è comunista.
L'ha detto perfino Berlusconi, cribbio!
E non lo è, o non del tutto, certamente.
Renzi è l'erede del ramo prodiano di quello che fu l'Ulivo, un'intesa chiara sulla sinistra chirichetta  del futuro PD, che oggi chiamiamo l'ala destra, comprendente anche una certa teologia della liberazione.
Questo apparve subito evidente, così come evidente fu la notorietà della summentovata teologia, all'Habemus Papam del 13 Maezo 2013.
Il dubbio di quello che avrebbe significato subito nacque e subito fu messo a tacere perché Bergoglio non transige su questioni canoniche e conosce bene la differenza tra l'accoglienza e l'invasione.
Non per niente.. sa..
Lo fa lui per primo.
Accoglie, non invade, com'è augurabile di ogni cristiano e non potrebbe non essere così da parte del Santo Padre.
A mio modesto parere, non gradisce nemmeno il contrario: essere accolto per essere invaso.
La questione sui gay fu affrontata durante il viaggio di ritorno dalla GMG di Rio de Janeiro in cui 'ovviamente' e uso l'avverbio con senso cristiano, disse:

<<Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, chi sono io per giudicarla? Il catechismo della Chiesa cattolica dice che queste persone non devono essere discriminate ma accolte. 

Il problema non è avere queste tendenze, sono fratelli, il problema è fare lobby»


Ecco qui tutta la buona volontà dell'accoglienza cristiana che sa bene dove porre i limiti di un'invasione.
L'invasione è quella di una sinistra strisciante, elegante, garbata, politicamente corretta, educata, gentile, al limite del lirico, che richiama con voce suadente le anime all'accettazione di cardinali schierati durante i dibattiti politici in tv e ha viso d'angelo.
Parto da lontano e eseguo con precisione dinamica voli pindarici per dire quanto segue:
il Diavolo non è la Chiesa, c'è qualcuno che se n'è accorto?
Il Diavolo sono questi signori qui (e tanti altri) che melensano concetti di uguaglianza apostrofando su emancipazione: concetti propri della teologia della liberazione. 
Il tutto per fare un'altra Chiesa, e per farla avere l'appoggio della Chiesa necessario a diventare Chiesa, è chiaro.
Una Chiesa politica, formata da quelli che tutti chiamano: Clero Laico Politicamente Corretto. 
Più potente dello Ior, per sensibilizzare al senso di irritazione, visto che generalmente lo Ior non manca di suscitarlo in chiunque, non facciamo gli ipocriti.
Clero Laico Politicamente Corretto, detto anche Sinistra mondiale.
Quella che pubblica il grido del Papa contro la chiusura dell'Altoforno, che ha tutto il mio sostegno(!),
anche sui bagni pubblici della metro coll'Uniposca e non fa circolare neanche una parola su quanto la Chiesa si stia sgolando per bandire dall'universo quello schifoso documento benedetto dall'OMS (Ragazzi! L'OMS Organizzazione Mondiale della Sanità!!!!) dal giorno stesso in cui la Santa Sede era stata invitata dall'ONU a presentare i documenti relativi agli articoli 43 e 44 della Convenzione dei Diritti sul Fanciullo, per i quali la Santa Sede viene accusata di fare il gioco delle tre carte. 
(Pontilex.org #autore: Compagno Z).
Quindi c'è qualcuno che, molto inorgoglito da tutto ciò, ha preso coraggio per diffondere questo bell'Anticristo  della pedofilia all'interno della Chiesa, per poi rivendicare come diritti quelli di una 'rieducazione' che se quand'anche la Chiesa non solo non sa educare il bambino, ma lo travia, perché spesso gli abusi sono di natura omosessuale, allora ci pensiamo noi LOBBY GAY a infrocire chi non si fosse ancora deciso o pensa che la Chiesa lo considera un peccato mentre lo fa!
Come se poi a farlo fosse #tuttoilclero.
E' una pagina nera e non si sbianca certo con mea culpa, ma nemmeno con l'omosessualizzarsi globalmente.
E mentre ci criticano a noi poveri anticristi (quando stiamo invece lavorando sodo per diffondere questo Vangelo aggiornato di nuovi messia massonici lobbisti e lgbt -pay attention: IRONIA-), possiamo difenderci ad alta voce, citando tutti i casi di pedofilia, facendo passare per omofobi proprio coloro tra i quali si nascondono i più turpi e triviali omosessuali del pianeta: i preti.
Non ci vuole molto per capire che questi signori hanno le corna.
A tal proposito mi viene in mente Padre Livio che insieme a Gaeta ha raccolto nel libro 'Effetto Bergoglio', l'enciclica dei gesti da lui praticamente scriita, dacché 'ipse nome posuit Francisco'.
Francesco D'Assisi diceva 'predica il Vangelo, anche a parole se necessario'. 
Per cui è ovvio che Papa Bergoglio si attiene ai gesti, ma il senso è storico.
Non perché la Chiesa deve diventare povera, anche per quello, perché se una delle comunità per i poveri avesse 700 mt quadri a disposizione, dovrebbero cambiare lo statuto da comunità povere a ricche, ma non è quello. Non solo quello.
Il senso del nome Francesco, nonché di un'esigenza di predicare il Vangelo coi gesti, anche a parole se necessario è perché 'le parole' sono diventate 'voci' e le 'voci' sono le ovulazioni della calunnia. Sennò non si direbbe che la madre dei cretini è sempre incinta?
Perché i cretini sono tanti sennò?
Indovinate chi è il padre? 
Non certo il Padre Nostro.
A questo proposito vorrei invitare tutti a leggere un passo di Sant'Agostino e la differenza che spiega esserci tra la parola e la voce...ma vabbè (scritto proprio così).
Non confido sui cretini per un tale approfondimento. I cretini leggono i titoli: gridano alle streghe come i cristiani di un tempo.
Non so se avete capito che sto dicendo che c'è una sola avanguardia in tutto l'universo: il messaggio di Dio, in Cristo per opera dello Spirito Santo.
E' inutile che fate 'libretti' non siete Rossini. Non è l'opera. Non l'annovererebbero neanche tra gli horror.
Parliamo italiano: fa male lo so.
Voi volete che i vostri figli siano informati per benino su come si fa sesso orale e sesso anale per poter scegliere se farlo o meno?
Credete proprio che sia sufficiente per loro sapere dopo che qualcuno li ha deviati, che su un milione di preti una dozzina (gli apostoli dell'Anticristo)  hanno commesso atti di pedofilia? 
Credete in questo politicamente corretto' della divulgazione della confusione?
Avete il coraggio di dire 'da una parte è giusto?'.
Quale parte? Lato B o classico lato A. Volete un figlio gay attivo o passivo?
Ah, lo volete solo felice e che sappia orientarsi? E pensate che la formula della felicità e dell'orientamento passi per un'ammucchiata?
Cos'è una nuova forma di socializzazione?
Prima c'era 'acchiapparella', tra due anni a cosa giocheranno, a 'inc@larella'?
cosa ne sarà di un candido 'trenino' alla festa di compleanno dell'amichetta o dell'amichetto?

No, vabbè così.. ridevo. Leggendo Prodi, così come rido leggendo tra le righe delle diverse anime del Pd, così come mi sbellico leggendo quello che c'è scritto sulla bandiera che Svendola in Sel, così rido leggendo di partiti che si indignano di fronte a tutto ciò e poi al loro interno ci sono candidati testimonial della lobby gay come Cecchi Paone e ovviamente mi rincresce visto che vogliono rappresentare moderati.
I moderati ti rispondono come Bergoglio, per cui, ti accetto e te ne stai buono lì.
Se ti serve quell'elettorato e per trenta denari ti vendi Cristo non servi tu a me.
E t'assicuro che l'elettorato CRISTIANO è molto più numeroso di quello lì, e a tutti gli effetti moderato, ma non ha chi lo rappresenta al 100%.. quando mai.
Quell'altro strillone di proverbi totalitaristici non lo cito neppure, saltasse pure come un Grillo: indifferenza.
Il siparietto tra Scalfarotto e Toccafondi è uno sketch con titolo preciso "A quanti pensavano d'aver capito, portiamo ulteriore confusione. Perché questo è nostro compito in quanto DEMONI incaricati dall'ANGELICO RENZI a provvedere -BADATE BENE- a RIFORME COSTITUZIONALI: 
CONFONDERVI, così che voi fiaccati dalla 'bagarre' cediate, tanto i figli so de chi li fa mica de chi se li cresce.".


Non mistificate il senso dell'arcobaleno. E' sacro per i bambini oltre che potentemente pedagogico non a caso i signori gay hanno usato proprio quello come simbolo.

ERRORE. Se voi morite? io sono orfana per esempio, fortunata, mio padre poteva  (e doveva giustamente) dimostrare che l'affido da parte del Tribunale dei Minori fosse possibile in termini  economici e psicologici, altrimenti: casa-famiglia, che non è altro che 'orfanotrofio'.
Sapete che ci sono più orfani oggi che 30 anni fa?
I casi di tumore non erano così numerosi e nemmeno di pazzi che si sparavano a vicenda.
Siete sicuri, dico ve la sentite di -FACCIAMO TUTTE LE CORNA DEL CASO ANCHE SE UN CRISTIANO NON E' SCARAMANTICO- ve la sentite, di far crescere i vostri figli con due gay? Con due lesbiche? con tre? Perché si sposano anche in gruppo.. vivono di ammucchiate, a parte quei 40 ladroni in tv ora deputati, ora giornalisti e ora amministratori delegati de sta cippa (è il caso di dire) la maggior parte campa con squallidi film porno che vende ai vari siti ovviamente porno.
Se ci vanno anche i vostri figli a vivere con loro e da loro vengono educati, avremo, proprio adesso che vi siete appena sgolati sulla dozzina di preti pedofili, avremo la consacrazione della PEDOPORNOGRAFIA, ragazzi, ve la sentite?!
Padre Livio su Radio Maria ha accennato a quanto il diavolo sia elegante, garbato, politicamente corretto, mistificatore, viene per il tuo bene, perché è giusto, e tutte ste cazzate da corollario in fila, come i grani del rosario.
Viene con una bela faccia, buono, la mortadella di PRODI e poi il ROTTAMATTORE di RENZI, e è buono, non è neanche comunista. I comunisti li mette alle riforme, i trans froci bisex e quant'altro schifo concepibile li manda a fare lezione, vedi LUXURIA, ma lui è buono.. Obama è buono, Schulz è buono, l'Europa è all'avanguardia. L'Italia è all'ultimo posto per emancipazione.
Capre!!
L'Italia è l'avamporto dell'emancipazione per qualunque terra di concetto.
Ma lo volete capire che vi pigliano per il culo o no?!
E ci vogliono prendere anche i vostri figli e ce li vogliono prendere fisicamente?!
Ma come ca@@o ve lo devono dire?! 
E comunque io che de sto libretto lo so dal 2012.
Io sto nella Chiesa, quella all'avanguardia, quella che sa tutto prima di tutti, quella che ha uno sguardo onnicomprensivo e non si lascia zittire da quattro uomini in gonnella e quattro donne col pisello.
Il diavolo fa le pentole ma non fa i coperchi.. ecco svestito Prodi e tutti i suoi amici Cardinali di suddtto Anticlero che andavano a scuola dai preti e prendevano ripetizioni dai Grand Visir della dittatura rossa.
Stare nella Chiesa è l'unico modo per tenere lontani i sinistronzi figli di troika e tutto il male che apportano con la loro politica cazzocomunista. 
Padre Livio non si è risparmiato di dire che il Diavolo può anche travestirsi da Papa, per convincerti.
Per scongiurare tutto questo confidiamo tutti nello Spirito Santo, anche perché non vi resta che avere discernimento, che deve vantare anche 'sancta discretio' per vivere in questo mondo-fogna, al quale partecipate passivamente accettando consigli per gli acquisti per continuare a comprare limoni pieni di prodotti chimici e prodotti chimici 100% limone.
Solo i cretini possono ancora pensare ne valga la pena, metti che c'è qualche offerta.. magari si compra tutto con 80 euro! Checculo: quello che faranno ai vostri figli, ripeto.
Se vi dovessero essere sfuggiti concetti come discernimento e sancta discretio, o addirittura perfino Spirito Santo, non c'è che entrare in Chiesa e fare amicizia con mille Papa Francesco a vostra disposizione.
Magari non vestiranno Prada come voi radical chic che mostrate fino allo sfinimento tutto quello che avete fuori.. è naturale che riuscite a mangiare con 80 euro: il frigo chi ve lo guarda?
Se quello che mangiate si vedesse come il vestito che portate, certamente converreste con me, ma il frigo per i sinistronzi è un po' come l'anima: "Non me la guarda nessuno, può anche essere piena di vermi, l'importante è che abbia un bel vestito e una faccina d'angelo".
Di fatti Padre Livio chiudeva con 'il Diavolo gran confezionatore' e qui chiudo pure io ricordandomi una frase con cui sdrammatizzavamo gli eventi noi-gente-di-Chiesa, volgarmente detti Papaboys: 
"Dio per incartare regali usa la cara igienica spesso usata".
La fede se prova col fuoco.
Perché te dovrebbe fa un regalo se manco te fidi? Non ti bastano quelli che ricevi avendo venduto l'anima al diavolo? 
Anima che poi, anche il Diavolo, appena usata per il suo scopo, butta via: perché i vermi fanno schifo pure a lui.. 
Pensa un po';)
Quindi cristiani di tutto il mondo unitevi: siete e sarete sempre voi le prede predilette.
Il libretto Unar è unar gran CAZZATA in tutti i sensi.
Elisa Pistolesi ©
















Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.