Pagine

giovedì 4 luglio 2013

Punto primo

Salve amiche e amici!
Sono un po' emozionata nello scrivere le prime righe del mio primo blog!
Chi mi conosce sa che ho passato alcuni anni tra palcoscenici e qualche studio televisivo, in questo anno di allettamenti forzati e influenze ingombranti sono tornata alla mia vecchia passione: la moda!
Chi mi conosce sa anche che l'affiorare di questa passione è stato quasi casuale perché, quando persi mia madre, ero piccolina e avevo sempre timore di essere inadeguata nel.. look!
Così coi pochi e rari soldini delle paghette presi a comprare ogni sorta di rivista di moda e mi appassionai tantissimo!
Finché un giorno di maggio mio padre mi scoprì a fumare e accecato dalla rabbia e dalla delusione, mi mise in punizione per tutta l'estate :(
Alla luce dei comunque ottimi risultati scolastici, provai a chiedergli un regalo per la promozione: una macchina da cucire! Per passare il (tanto) tempo che avevo a disposizione fino a settembre..
Così arrivò la mia fiammante e cromatissima (per i tempi di allora) lineare Singer non certo elettronica visto che parliamo esattamente di 20 anni fa: era il 1993 ;)
E iniziai a cucire vestitini, camicette, giacche, gonne e inutile dire che non abbia mai pensato di diventare una stilista! Ma sapete quant'è difficile trovare chi t'incoraggia? Lo sapete..
Così mi dedicai al teatro e arrivavo sempre cinque minuti prima alla lezione di Storia del Costume, ovviamente.. ma la mia macchina da cucire ormai aveva quasi sempre la lucina spenta..
Nonostante ciò, molti di quelli che mi conoscono sanno che non sono mai stata a forza, la più glamour della combriccola, un po' come tutti quelli che si sono avvicinati personalmente al tavolo del taglio e cucito, forse perché facciamo sempre un po' fatica a trovare quello che ci rappresenta fino in fondo!
Così in questo anno di allettamenti forzati e influenze sgradevoli, otiti e non so cos'altro.. :((( mi sono riavvicinata alla macchina e ho provato a vedere se funzionava ancora e.. meraviglia delle meraviglie! La lucina si è subito accesa e in un battibaleno, ci siamo raccontate 'punto per punto' tutte le nostre vicissitudini e abbiamo creato tante borsette di juta (non so perché avessi così tanta juta..) perché è stata la prima 'stoffa' che ho trovato in giro per casa! Chiacchieriamo moltissimo sulle nostre idee, io e la mia macchina, e non ci mettiamo a letto finché non le abbiamo messe a punto;)
Qui, proprio qui, ve le mostreremo e potrete scegliere le vostre borsette in base al materiale, al prezzo, alle vostre esigenze, insieme ad altre capi e accessori e se ci verranno altre idee, perdonateci o divertitevi! Potete contattarmi per l'acquisto o per consigli e suggerimenti e nel frattempo commenteremo insieme le più svariate tendenze su moda, arte, cinema, teatro, libri e qualche notizia shock! Insomma questo sarà il nostro salottino e appena capisco come funziona vi presenterò le mie borsette nel frattempo vi do il benvenuto, vi auguro una buona lettura e a presto!!!
E ricordatevi sempre che..
La moda è una questione di stile.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.